Costa Crociere Foundation > Today – Tomorrow – To Nino

Today, Tomorrow, To Nino

Il nostro scopo è permettere ai giovani che lasciano il percorso scolastico e formativo prematuramente di avere l’occasione di acquisire le abilità e le qualifiche necessarie per essere in grado di costruirsi un futuro solido.

Le sfide

Il numero medio di studenti in età scolastica che abbandonano la scuola in alcune parti d’Italia è cresciuto fino a superare la media europea del 17%. Si tratta di un problema grave e pressante con conseguenze sia individuali sia sociali. La difficoltà di trovare un’occupazione e la mancanza di una qualifica può spingere i giovani all’emarginazione e alla povertà. Per la comunità in generale, l’assenza di istruzione è un ostacolo alla crescita economica e all’occupazione e la radice di diversi problemi sociali.

I fattori scatenanti vanno individuati sia dentro al sistema scolastico sia nelle famiglie. Le grandi città come Roma non hanno soltanto più giovani in generale, ma anche in proporzione una maggiore quantità di famiglie con difficoltà economiche e sociali che vivono in quartieri degradati. Molte di esse sono costituite sempre di più da immigrati in fuga dalla povertà, dalla guerra o da carestie: perciò, diversi minori di origine straniera vengono ospitati in centri di accoglienza mentre alcuni bambini residenti a Roma vivono in campeggi improvvisati. Non avendo ricevuto un’istruzione adeguata, questi bambini spesso non sono in grado di leggere e scrivere e, a causa delle limitate risorse familiari a sostegno della loro istruzione, si trovano ad avere maggiori probabilità di abbandonare il percorso scolastico.

Grazie al supporto di Costa Crociere Foundation, possiamo ora fornire a questi bambini delle opportunità normalmente date per scontate a livello sociale.

I NOSTRI OBIETTIVI

Contrastare l’abbandono scolastico prematuro è uno dei target principali della strategia Europa 2020: per raggiungere questo obiettivo, il programma Today, Tomorrow, To Nino perorerà la causa del diritto universale di tutti i bambini di poter accedere all’istruzione e a un futuro migliore.

Durante i tre anni della sua durata, il programma mira a coinvolgere 300 giovani a rischio di abbandono prematuro dell’istruzione facendoli rimanere all’interno del percorso scolastico.

Il nostro scopo è che il tema, attraverso una serie di eventi di lancio, campagne di raccolta fondi e attività informative online e nella società, venga inserito nell’agenda pubblica.

IL NOSTRO PROGETTO

Today, Tomorrow, To Nino è stato pensato per bambini ambiziosi, desiderosi di costruirsi un futuro nonostante le difficili condizioni familiari. Senza il giusto supporto per rimuovere gli ostacoli economici e sociali che si presentano, molti abbandonano i propri sogni e lasciano la scuola. Per impedire che ciò avvenga, verrà messa in atto una serie programmata di misure ispirate a principi di prevenzione, intervento e compensazione.

I beneficiari saranno selezionati tra i gruppi a rischio nella comunità secondo un processo in tre fasi e messi in condizione di studiare in ambienti accoglienti, sicuri e amichevoli con un approccio centrato sugli studenti. Per incoraggiarli a intraprendere, continuare o riprendere il percorso educativo e formativo, verrà offerto supporto in presenza sia durante sia dopo la scuola. Percorsi individuali e flessibili di apprendimento, che verranno aggiornati ogni tre mesi, daranno ai giovani studenti un senso di realizzazione e responsabilità, facendo acquisire loro le abilità necessarie per giocare un ruolo positivo nella società. Esercizi di empowerment familiare verranno inoltre impiegati per incoraggiare i genitori a sostenere l’istruzione dei figli e a riconoscere segnali di difficoltà o di perdita di motivazioni. Verrà consegnato del materiale aggiuntivo di supporto all’apprendimento in situazioni di difficoltà attraverso 30 borse per contribuire alle spese legate all’istruzione.

La mancanza di contatto con la scuola e con la comunità, spesso alla base dell’abbandono scolastico prematuro, sarà contrastata mettendo a disposizione delle opportunità extra-scolastiche. Attività extra-curricolari come visite guidate o un torneo interculturale di scacchi rappresenteranno delle occasioni di socializzazione con i coetanei, rafforzando il senso di identità e facendo sentire degli studenti emarginati parte integrante e valida della comunità. La partecipazione a un programma triennale permetterà agli studenti di compiere una transizione più tranquilla tra i diversi livelli di istruzione, di raccogliere i frutti dello studio e di usufruire di una consulenza professionale.

Allo scopo di favorire la sensibilizzazione riguardo a un problema così delicato con conseguenze di ampia portata per la società e di attrarre ulteriori risorse ed esperienze, verrà organizzata una serie di eventi pubblici nel corso dell’anno.

Image module
Image module
Image module
Image module

CONDIVIDI QUESTO PROGETTO SU:

webadmin