PROGETTI
SOCIALI

Filippine

Image module
  • Icon List

    bambini coinvolti
  • Icon List

    media scolastica
  • Icon List

    ragazzi formati nelle professioni alberghiere
  • Icon List

    ore di formazione erogate
  • Icon List

    % partecipazione
2017
30%

PROGETTI
SOCIALI

Filippine

Image module
  • Icon List

    bambini coinvolti
  • Icon List

    ragazzi formati nelle professioni alberghiere
  • Icon List

    % partecipazione
  • Icon List

    media scolastica
  • Icon List

    ore di formazione erogate
2017
30%
Costa Crociere Foundation > Buongiorno Filippine, benvenuto futuro

Buongiorno Filippine, benvenuto futuro New

Le Filippine sono uno dei paesi asiatici con il tasso di crescita economica più veloce, ma gli effetti positivi di tale crescita non raggiungono gli strati sociali più bassi. Oggi infatti, solo 7 bambini su 10 portano a termine la scuola elementare. Per far sì che le nuove generazioni siano le artefici del cambiamento, è necessario eliminare tutti gli ostacoli che impediscono di esprimere le loro potenzialità. La risposta a ciò è l’istruzione che trasforma.

Le sfide

La Banca Mondiale ha posizionato le Filippine al decimo posto tra le economie in crescita ed è stata anche dichiarata una delle nazioni che si va urbanizzando più velocemente in Asia. Ma nonostante un tasso di crescita economica pari al 7.2% e un’intensa attività urbanistica, quasi un quarto della popolazione vive sotto la soglia della povertà in quartieri degradati.
Mentre a livello governativo vengono messe in atto importanti azioni per diversificare l’economia, costruire infrastrutture e contrastare la criminalità e la corruzione, la gente comune si trova davanti a questioni più elementari, quali procurarsi il cibo ed assicurarsi un tetto. Nelle zone rurali più povere, la popolazione vive riparandosi in capanne di bambù, mentre nelle zone urbane più di un terzo della popolazione vive in baraccopoli. Il 12% delle famiglie sono a rischio fame e più del 10% sono costrette a mandare i loro bambini a lavorare. Circa un milione di giovanissimi lavorano nelle discariche, piantagioni o come minatori, e ben 250,000 vivono per strada, costretti a starci per aiutare le loro famiglie o per scappare da violenze domestiche.
I giovani e i residenti delle zone urbane si trovano davanti molte barriere. Il tasso di abbandono scolastico dalla scuola primaria è pari al 28% e chi rimane a casa, oltre alla povertà, è a rischio malnutrizione, mentre chi finisce sulla strada rischia anche malattie, dipendenza da sostanze stupefacenti e sfruttamento sessuale. Coloro che riescono a completare il ciclo scolastico, devono far fronte alla mancanza di opportunità di lavoro stabili e ben remunerati. Infatti, il tasso di disoccupazione giovanile ha raggiunto l’alarmante valore del 28.1%, pari a quattro volte quello degli adulti. In un momento di crescita economica, i giovani rappresentano la linfa vitale del futuro della nazione. Per beneficiare delle opportunità che la finestra temporale della crescita economica potrebbe offrire loro, in modo da diventare il motore del cambiamento, hanno bisogno di un accesso più ampio ad una educazione di qualità, a strutture adeguate per l’apprendimento, e a migliori opportunità di lavoro per i diplomati più promettenti.

I NOSTRI OBIETTIVI

Questo progetto mira a dare ai giovani filippini l’opportunità di andare a scuola e utilizzare la stessa creatività e flessibilità con le quali affrontano la povertà per riscattarsi ed uscire dalle condizioni di degrado. Mettendo a disposizione dei giovani svantaggiati programmi di istruzione, seguiti da corsi di formazione professionali ed avviamento al lavoro, metteremo in moto il cambiamento. Le nostre azioni trasformeranno singole vite, dando loro una voce, un futuro equo alle giovani ragazze, e la capacità di autodeterminarsi alle famiglie future.

IL NOSTRO APPROCCIO

La Costa Crociere Foundation, volendo svolgere un ruolo importante nell’aiutare le Filippine a cogliere le potenzialità della sua giovane popolazione, ha messo insieme un programma di tre assi principali per migliorare la vita a centinaia di giovani.
Nella prima fase, con l’assistenza qualificata della Purple Centers Foundation e forte della sua esperienza in progetti educativi e nello sviluppo infantile e famigliare, sono stati iscritti 500 ragazzi, dai 7 ai 18 anni, a scuola. Gli alunni sono stati selezionati dalle aree più povee delle Filippine per essere aiutati a ritornare a scuola dopo averla abbandonata, oppure incoraggiati a sviluppare un interesse per l’apprendimento per quelli che un’educazione non l’hanno mai iniziata. Il percorso di studio prevede lezioni giornaliere con sessioni settimanali di supporto per recuperare i compiti scolastici. Una volta al mese si tengono lezioni di vita pratica mentre tutti giorni gli studenti hanno accesso al laboratorio informatico. Tutti i partecipanti ricevono regolare assistenza sanitaria e medicinali in caso di bisogno, l’uniforme scolastica, i libri e tutti i materiali necessari a seguire le lezioni. Il programma prevede anche un sussidio economico per ulteriori spese scolastiche.

In un mercato del lavoro difficile, non sempre l’educazione di base consente di trovare occupazione. Per questo motivo, la seconda fase del progetto offrirà a 50 giovani adulti corsi di formazione professionali nelle arti culinarie, panificazione e pasticceria, alimenti e bevande, e servizi alberghieri domestici. I corsi di formazione saranno tenuti dallo stesso prestigioso istituto che prepara i membri dell’equipaggio di Costa Crociere.

Per concludere, la terza fase prevede che gli studenti che si saranno distinti in modo particolare nel corso di studio avranno la possibilità di essere selezionati in via preferenziale per entrare a far parte dell’ equipaggio di Costa Crociere.

Image module
Image module
Image module
Image module

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SU:

Niccolo