Costa Crociere Foundation > Sostieni Costa Crociere Foundation

Sostieni Costa Crociere Foundation
Perché costruisce un domani più felice per tutti

Con il vostro 5×1000 a Costa Crociere Foundation potete indirizzare il mondo sulla rotta giusta: quella che tutela l’ecosistema marino, riduce l’inquinamento e tutela i più bisognosi dando loro ricovero, assistenza e istruzione. CODICE FISCALE 02278760992

Donare il proprio 5×1000 a un’organizzazione non-profit è un gesto di grande valore, che non costa nulla.
Fornire il proprio aiuto ai più bisognosi e contribuire alla salvaguardia dell’ambiente marino è SEMPLICISSIMO: basta donare il proprio 5×1000 a Costa Crociere Foundation.

Image module

Cos’è esattamente il 5×1000?

Il 5×1000 2016 è una percentuale dell’imposta sul reddito che ogni cittadino può devolvere
in favore di associazioni non-profit, servizi comunitari o istituzioni culturali.
La legge italiana propone la possibilità per i contribuenti di scegliere la destinazione di una quota pari al 5×1000 dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) a sostegno di enti che svolgono attività socialmente rilevanti (enti di volontariato, onlus, associazioni di promozione sociale, ricerca scientifica e sanitaria e altre associazioni riconosciute), mediante la compilazione dell’apposita sezione in sede di dichiarazione dei redditi.

CHI PUO’ DONARE IL 5X1000?

Chiunque faccia la dichiarazione dei redditi può destinare il 5×1000 a Costa Crociere Foundation, indicandone il codice fiscale 02278760992 nello spazio apposito.

IL 5X1000 È REALMENTE GRATUITO?

Destinare il 5×1000 ad Costa Crociere Foundation non ha nessuno costo per te.
Se decidi di non destinare a nessuno il 5×1000 quella parte di IRPEF verrà comunque versata allo Stato.

SE DECIDO DI DONARE IL 5X1000 DEVO RINUNCIARE A DONARE L’8X1000?

Il 5×1000 non sostituisce ma si aggiunge all’8×1000. Puoi quindi decidere di donare sia l’8×1000 ad una confessione religiosa o allo Stato italiano, sia il 5×1000 ad Costa Crociere Foundation.

PERCHE DONARE IL 5X1000 A COSTA CROCIERE FOUNDATION?

Con il vostro 5×1000 a Costa Crociere Foundation potete indirizzare il mondo sulla rotta giusta: quella che tutela
l’ecosistema marino, riduce l’inquinamento e tutela i più bisognosi dando loro ricovero, assistenza e istruzione. Perché così puoi fare la differenza per tantissime persone nel mondo.
Solo uniti possiamo fare la differenza, tutelando il mare e assistendo i più bisognosi.

COME POSSO DONARE IL MIO 5X1000 A COSTA CROCIERE FOUNDATION?

È possibile destinare il proprio 5×1000 a Costa Crociere Foundation semplicemente apponendo il codice fiscale 02278760992 e la propria firma nella sezione “Scelta per la destinazione del cinque per mille dell’IRPEF” nell’apposita casella denominata: “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale…” del proprio Modello 730 o Modello Redditi Persone Fisiche (ex Unico).
Puoi destinare il tuo 5×1000 a Costa Crociere Foundation anche se non hai l’obbligo di presentazione della dichiarazione dei redditi, seguendo questi semplici passaggi:
1. Scarica la “Scheda per la scelta della destinazione dell’8 per mille, del 5 per mille e del 2 per mille dell’IRPEF”. Oppure compila questo stesso modulo che trovi nella Certificazione Unica rilasciata dal tuo datore di lavoro o dall’INPS.
2. Inserisci il codice fiscale 02278760992 e la tua firma nella sezione “Scelta per la destinazione del cinque per mille dell’IRPEF” nell’apposita casella denominata: “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale…”.
3. Presenta GRATUITAMENTE il modulo compilato allo sportello di un ufficio postale o ad un intermediario (professionista, CAF, banca, ecc.) in busta chiusa con la scritta “Scelta per la destinazione del cinque per mille dell’IRPEF”, indicando il codice fiscale, il cognome e nome del contribuente.
4. Ricordati che puoi indicare una preferenza per ciascuna sezione della scheda: 5×1000, 8×1000 e 2×1000. Una non esclude l’altra.

CI SONO DELLE SCADENZE DA RISPETTARE?
Modello 730:

7 luglio 2017: per i contribuenti che si avvalgono dell’assistenza fiscale per la compilazione e/o invio del 730 tramite:
Sostituti d’imposta che prestano assistenza fiscale diretta o tramite intermediari;
Caf e commercialisti e intermediari abilitati.
23 luglio 2017: SOLO per chi consegna direttamente e autonomamente il 730 precompilato all’Agenzia delle Entrate.
Modello Redditi PF (ex Unico):
– 30 settembre 2017: se il modello Redditi viene trasmesso per via telematica all’Agenzia delle Entrate utilizzando i servizi on line Fisconline ed Entratel dell’Agenzia previa registrazione e con PIN, oppure, consegnando il modello tramite intermediari autorizzati.
– tra il 2 maggio e il 30 giugno 2017: se il Modello Redditi viene inviato cartaceo tramite ufficio Postale. Questa possibilità è però riservata ai soli contribuenti autorizzati, ossia, per coloro che pur avendo i requisiti per utilizzare il modello 730 e non avendo un datore di lavoro o non essendo titolari di pensione, devono dichiarare redditi soggetti a tassazione separata e ad imposta sostitutiva nei quadri del modello Unico, oppure, devono presentare la dichiarazione per conto di contribuenti deceduti, o sono privi di un sostituto d’imposta a causa dell’interruzione del rapporto lavorativo o perché si trovano all’estero.
Importante: la data di scadenza per la consegna della dichiarazione dei redditi tramite modello Redditi, potrebbe subire proroghe, per cui è bene verificare i termini nello scadenzario aggiornato via via dall’Agenzia delle Entrate.

webadmin